Come funzionano le Essenze naturali SacréSSence

Come funzionano le Essenze naturali SacréSSence

Come funzionano le Essenze naturali SacréSSence 4898 3265 Sacréssence

Le essenze raggiungono i fluidi corporei e l’intera struttura corporea, penetrando nelle cellule e agendo modificando la frequenza di vibrazione delle cellule stesse. Le cellule sane vibrano a una frequenza più alta rispetto alle cellule malsane. Il raggiungimento di una frequenza più alta è anche noto come illuminazione.

Tutti i nostri profumi, e specialmente Illumessence, hanno un effetto illuminante. La miscela di essenze utilizzate in ciascun profumo agisce direttamente sui “centri di controllo” del nostro corpo, sull’ipotalamo e in particolare sulla ghiandola pineale, inducendoli a segnalare alle cellule di essere attive nell’eseguire la loro corretta funzione ed assumere una condizione di giusto equilibrio. Questo “centro di controllo” controlla anche il livello o la frequenza della produzione del pensiero. I nostri profumi stimolano il “centro di controllo” a produrre pensieri di livello superiore. Quando le cellule vibrano ad una più alta frequenza diventano molto efficienti.

Al contrario le cellule con una più bassa frequenza diventano “infelici” o addirittura “arrabbiate”, cioè: precancerose e infine cancerose. I profumi possono aiutare a sollevare la frequenza delle cellule almeno a un livello neutro, se non a un livello superiore, trasformandole in cellule “felici”, fornendo così una forma di protezione da gravi malattie.

Un piacevole effetto collaterale delle essenze che penetrano nei fluidi del nostro corpo è che l’umidità (I liquidi) che evapora dal corpo, ad esempio sotto forma di sudore, odora di profumo, sostituendo così la necessità di usare un deodorante.